Ecco perchè l’applicazione ufficiale di Facebook è così lenta

Immagine per Facebook

Facebook

Facebook, Inc.
Gratuiti

Facebook è sicuramente l’applicazione maggiormente usata da coloro che possiedono un dispositivo iOS o Android. Ma l’applicazione oltre ad essere la più utilizzata e anche la più contestata. Molti consumer, infatti, non sono soddisfatti di ciò che offre l’applicativo.

Il sito GigaOM e Dirk de Kok, in qualità di tester di molte applicazioni, hanno fatto fatto chiarezza riguardo i numerosi errori che affliggono l’app. Secondo Dirk de Kok ci sono due principali problemi:

  1. L’utilizzo delle UIWebViews con l’HTML, senza il supporto a Nitro (il JavaScript di Apple)
  2. La ricerca (di tanto in tanto) dei dati da parte dell’applicazione

Ecco come Dirk de Kok ci spiega in parole povere cosa succede quando lanciamo l’app e quali sono le cause che provocano l’eccessiva lentezza e i crash della stessa:

L’applicazione del noto Social Network, ad ogni “Pull to refresh” è obbligata a scaricare l’intera Timeline in HTML; la UIWebView però deve regolare quando và ripetuto il download delle immagini e dei contenuti. Ovviamente la UIWebView ha bisogno di un motore JavaScript per funzionare correttamente, e l’applicazione di Facebook non lo supporta. Proprio per questo il procedimento diventa lungo e complesso, oltre che poco sicuro.

Per quanto riguarda le notifiche, i messaggi e le richieste di amicizia il software effettua delle “chiamate” che servono a far conoscere all’applicazione il numero di notifiche non lette e scaricare successivamente i contenuti delle stesse. Tutto questo viene svolto in 2 operazioni separate, con eccessivo dispendio di risorse e troppi dati necessari.

L’applicazione ufficiale di Facebook ha ancora tanto da migliorare e speriamo che nel giro di poco tempo riusciremo a vedere un nuovo major update.

Via | CultOfMac

FacebookFacebook, Inc.Gratuiti Facebook è sicuramente l’applicazione maggiormente usata da coloro che possiedono un dispositivo iOS o Android. Ma l’applicazione oltre ad…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: