[MWC] iSpazio prova il nuovo smartphone Alcatel One Touch Idol Ultra

Al Mobile World Congress 2013 di Barcellona abbiamo avuto modo di provare il nuovo smartphone di un’azienda “storica” per quanto riguarda la telefonia mobile: stiamo parlando di Alcatel. Nel nostro video hands-on potrete vedere all’opera il nuovo ed ambizioso Alcatel One Touch Idol Ultra.

IdolUltra-HandsOn-ispazio

L’Alcatel One Touch Idol Ultra è stato pensato e progettato per un’ampia clientela, considerando la varietà di colorazioni a disposizione. I più giovani quindi avranno l’imbarazzo della scelta, ma le novità non si limitano certamente solo a questo aspetto. Il nuovo smartphone targato Alcatel ha un design accattivante, ed inoltre è spesso solamente 6.45 millimetri.

iSpazio_Idol-Ultra

Come avrete già intuito, il device monta il sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean ed è dotato di un hardware di tutto rispetto. Le specifiche tecniche infatti, evidenziano le ottime capacità di questo nuovo smatphone:

  • display da 4.7″ con risoluzione HD 720p
  • processore dual-core da 1,2GHz
  • 1 GB di memoria RAM
  • 16 GB di memoria interna espandibile con microSD
  • fotocamera posteriore da 8 megapixel in grado di registrare video in FullHD 1080p
  • fotocamera frontale da 1.3 megapixel capace di registrare filmati con una risoluzione massima di 1280×720 pixel
  • batteria da 1800 mAh
  • WiFi, Bluetooth, GPS, HSPA

Ecco di seguito il nostro video hands-on realizzato appositamente per voi dal MWC 2013 di Barcellona:

Ci aspettavamo una batteria più capiente, ma cosiderando lo spessore del device, era difficile trovare di meglio. Fatto sta che il nuovo Alcatel è assolutamente un ottimo dispositivo con caratteristiche di tutto rispetto. Non abbiamo informazioni sulla data di rilascio in Italia, ma appena avremo ulteriori informazioni vi aggiorneremo tempestivamente.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: