Samsung lancerà smartphone con materiali di qualità al pari di iPhone 5 e HTC One

Samsung ha sempre difeso la qualità della plastica adottata per le cover dei propri dispositivi. Negli ultimi tempi però, la società sarebbe al lavoro per migliorare veramente la qualità generale dei materiali. La società sud coreana è infatti preoccupata della concorrenza di aziende come Apple ed HTC, le quali hanno abbandonato i materiali plastici a favore di vetro e alluminio.

S4 Alluminio

Samsung per la produzione dei suoi dispositivi ha sempre fatto uso massiccio di materiali plastici decantandone la qualità, nonostante molti utenti non siano affatto contenti. Nonostante ciò, l’azienda sudcoreana sembra che sia al lavoro per progettare i prossimi dispositivi con nuovi materiali in grado di competere con quelli utilizzati per iPhone 5 ed HTC One.

Seppur di facciata l’azienda abbia sempre difeso la qualità dei materiali utilizzati, dietro le quinte sembra invece preoccupata per i dispositivi della concorrenza.

Secondo una fonte vicina a Samsung rimasta anonima, l’azienda stava studiando una cover in alluminio già sul Galaxy S4 presentato solo poche settimane fa, ma a causa dei tempi stretti per il lancio del dispositivo essa fu scartata in favore, ancora una volta, della plastica.

Il retro in alluminio del Galaxy S4 era però molto apprezzato negli ambienti interni dell’azienda e quindi gli ingegneri avrebbero deciso di studiare nel dettaglio come adottare il nuovo materiale in modo da avviare una produzione di massa in linea con i tempi aziendali. Il primo prodotto ad avere una cover di questo tipo potremmo già vederlo nel prossimo autunno e probabilmente si tratterà del Galaxy Note 3.

C’è da dire che un cambiamento di questo tipo da parte di Samsung farà sicuramente felici molti affezionati e, seppur la qualità del software e della dotazione hardware dei suoi dispositivi sia formidabile, il lato estetico è rimasto quasi sempre in secondo piano, avvantaggiando le aziende concorrenti.

Via | Apple Insider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: