Samsung Galaxy S4 Zoom: un nuovo incrocio tra smartphone e fotocamera [Video]

Samsung ha presentato una nuova variante del suo Galaxy S4, lanciando ufficialmente il Galaxy S4 Zoom. A prima vista potrebbe sembrare un Galaxy S4 Mini, ma il suo segreto risiede nella fotocamera. Il nome Zoom infatti deriva dalla straordinaria somiglianza di questo smartphone ad una vera e propria fotocamera. Andiamo a conoscerne i dettagli.

gsmarena_001

Il nuovo Samsung Galaxy S4 Zoom, rappresenta un vero e proprio ibrido tra fotocamera con zoom ottico 10x e Galaxy S4 Mini. Questo è il secondo tentativo effettuato da Samsung dopo la Galaxy Camera, la quale si basava sul Galaxy S3. A differenza di quest’ultima, il Galaxy S4 Zoom possiede tutte le funzioni telefoniche di un normale smartphone, risultando infatti alquanto scomodo per un uso quotidiano.

gsmarena_025

Il sensore da 16 megapixel possiede uno zoom ottico 10x, Optical Image Stabilization e flash allo Xeno e LED. L’obiettivo è un 24mm wide equivalente a 35mm, l’apertura va da f/3.1 ad f/6.3 ed è presente un otturatore meccanico. Inoltre sarà in grado di registrare video in risoluzione FullHD 1080p a 30fps e a 720p con 60fps.

gsmarena_002

Ecco le caratteristiche dettagliate di questo smartphone-camera:

  • Connettività: GSM 850/900/1800/1900 MHz, UMTS 850/900/1900/2100 MHz, HSDPA 21 Mbps, HSUPA 5,76 Mbps, LTE Cat3 (ove disponibile) con 50 Mbps in upload e 100 Mbps in download.
  • Dimensioni: 125.5 x 63.5 x 15.4 mm, 208 g.
  • Display: Super AMOLED da 4.25″ a 16 milioni di colori QHD (540 x 960 pixel) 256ppi, touchscreen capacitivo.
  • CPU: processore dual-core Cortex-A9 da 1,5 GHz, 1,5 GB di RAM, GPU Mali-400.
  • OS: Android 4.2.2 (Jelly Bean) con interfaccia personalizzata.
  • Memoria: 8 GB (5 GB a disposizione dell’utente) di memoria integrata, slot per scheda microSD.
  • Fotocamera: 16 megapixel autofocus con zoom ottico 10x e stabilizzatore ottico d’immagine, flash Xeno e LED, anello di controllo dell’obiettivo.
  • Videocamera: Full HD (1080p), registrazione video a 30fps, 720p a 60fps.
  • Connettività: Dual-band Wi-Fi a / b / g / n, hotspot Wi-Fi, Bluetooth 4.0 + HS, NFC, porta microUSB standard, ricevitore GPS con A-GPS e GLONASS, 3.5mm jack audio, radio FM, USB-on-the-go.
  • Batteria: 2.330 mAh.
  • Varie: TouchWiz 5.0 Nature UX, supporto codec DivX / XviD, accelerometro, multi-touch, sensore di prossimità, giroscopio.

gsmarena_004

Il nuovo device ha la stessa altezza e larghezza del Galaxy S4 Mini, ma ovviamente lo spessore è ben diverso. Il Galaxy S4 Zoom possiede due facce: quella di un S4 Mini sulla parte anteriore e quella di una fotocamera Samsung sul retro. Il design è fondamentalmente lo stesso utilizzato per la Galaxy Camera, con la differenza di una migliore ottimizzazione dello spazio.

gsmarena_015

L’impugnatura è davvero ottima, e consente di reggere saldamente lo smartphone (o fotocamera) con una sola mano per scattare foto o registrare video. Come anticipato però, l’uso abituale come normale smartphone potrebbe risultare alquanto scomodo quando impugnato verticalmente per via del notevole obbiettivo integrato.

gsmarena_003

Comunque il nuovo Galaxy Zoom è ideato appositamente per gli utenti amanti della fotografia, infatti sul lato sinistro del device è presente un foro per collegarlo ad un treppiede. Inoltre a protezione della fotocamera vi è un copriobiettivo meccanico per prevenire qualsiasi graffio o impronta sulla lente del sensore. Anche il vano per la batteria è del tutto identico ad una fotocamera compatta.

gsmarena_013

Lo slot della scheda microSD è coperto da uno sportellino in plastica e la scheda è facilmente sostituibile. Avrete senz’altro bisogno di una microSD visto che il Galaxy S4 Zoom viene fornito con solo 8GB di storage interno, 3 dei quali sono occupati dal sistema e dalle app preinstallate.

gsmarena_009

Di seguito potrete vedere il video hands-on del dispositivo:

La fotocamera si avvia in modalità automatica come impostazione predefinita, mentre in seguito potrete sceglierne altre. La modalità Smart è praticamente la stessa del Galaxy S4, ma con il doppio delle opzioni. Avrete a disposizione Burst Shot, Best face, HDR, Macro, Panorama, Eraser (consente di rimuovere gli oggetti in movimento), Sound & Shot (registra il suono ambientale assieme alla foto, ma è difficile da condividere), Dramma Shot (crea un’immagine composta da più foto), foto animate (crea una GIF animata), e così via.

gsmarena_006

Ora vi mostriamo un breve video registrato con il nuovo Galaxy S4 Zoom:

In conclusione, vista la forte attenzione sulla fotografia, la telefonia ha fatto un passo indietro in termini di ergonomia. Non è impossibile sostituire il vostro smartphone con lo Zoom, ma non è altrettanto comodo come un normale device per l’uso quotidiano. Il nuovo Samsung verrà commercializzato durante la prossima estate, ed il prezzo, anche se non confermato, dovrebbe essere di poso superiore a quello del Galaxy S4 Mini.

Cosa ne pensate di questo smartphone/fotocamera?

Via | GSMarena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: