Apple registra il marchio iWatch in Giappone: lo smartwatch di Cupertino si farà?

Moltissime indiscrezioni negli scorsi mesi parlavano di un ipotetico ingresso di Apple nel mondo dei computer indossabili, settore su cui anche Tim Cook ne aveva esternato l’interesse. Tuttavia non c’è mai stata una prova ufficiale riguardo al nuovo prodotto di Cupertino, almeno fino ad adesso.

apple-iwatch-filing-2013-07-01-03

Yahoo Japan ha pubblicato un interessante articolo in cui si fa menzione della pubblicazione del marchio di fabbrica “iWatch” in Giappone, avvenuto lo scorso 3 giugno da parte della società Apple Inc. of Cupertino e reso pubblico il 27 dello stesso mese, così come si legge all’interno dei documenti presentati all’ufficio brevettuale nipponico.

La registrazione del marchio era avvenuta in precedenza anche in Russia ed arriva in seguito alla presentazione di un brevetto riguardo ad un dispositivo AMOLED da polso con un cinturino a strappo dotato di molteplici sensori per monitorare attività fisiche e del proprio organismo. Lo scorso febbraio Bloomberg aveva rivelato che oltre 100 dipendenti fossero al lavoro sul nuovo orologio da polso, che probabilmente non vedrà la luce entro la fine dell’anno in corso, ma nel 2014. Le prove, anche se logicamente non ufficiali, si fanno via via sempre più numerose con il passar del tempo, elemento che potrebbe condurre ad una presentazione del nuovo orologio anche prima della fine dell’anno.

iwatchtrademark-2013-07-01-01

Apple potrebbe voler tutelare il marchio in modo da non incontrare problemi dal punto di vista giuridico una volta che il prodotto verrà rilasciato, così come avvenuto in passato ad esempio con iPad.

Via | Engadget

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: