iPhone 5S dorato: sembra ormai certa la nuova colorazione per lo smartphone Apple di prossima generazione

Se vi state aspettando che il prossimo iPhone 5S sarà distribuito nelle solite colorazioni vi potreste sbagliare: da qualche tempo si vocifera anche una versione oro e sempre più immagini testimoniano la sua reale esistenza. Questa colorazione potrebbe aiutare Apple a conquistare finalmente il mercato cinese e porterà una ventata di freschezza ad un dispositivo che molti hanno già definito “noioso”.

gold

Da moltissimo tempo si parla di iPhone 5C, un dispositivo a basso costo (che ormai di basso costo non ha più nulla) che sarà disponibile in diverse colorazioni. Da pochi mesi però, alcune immagini ci stanno facendo pensare che iPhone 5S, il prossimo dispositivo di punta, potrebbe essere disponibile anche in un’inedita colorazione oro, in aggiunta al bianco ed al nero.

iPhone 5S iPhone 5S Oro

Di questa colorazione ve ne parlammo a Giugno, ma le prime immagini furono pubblicate solamente durante la scorsa settimana e si parlò addirittura di una versione da 128GB. Oggi una nuova fonte francese mostra le immagini di quella che potrebbe essere la scocca posteriore del dispositivo.

Anche se in molti stanno storcendo il naso per questa versione oro, Apple già in passato ha dimostrato di saper stupire: lo ha fatto con i suoi prodotti innovativi, così come anche con la colorazione oro di iPod Mini, piuttosto che le stravaganti texture disponibili sui vecchi iMac, come ci ricorda Gizmodo.

flower power

Analizzando i diversi contesti in cui iPhone viene venduto, il mercato cinese rimane ancora quello più importante da conquistare per la società californiana ed è proprio lì che il colore oro è molto apprezzato.

Dopo visto scocche, vassoi per le SIM e tasti color oro, anche AllThingsD, conferma l’arrivo di un iPhone in versione dorata o champagne, che dir si voglia. Possiamo quindi dire che le probabilità di vedere questa colorazione nella prossima generazione di iPhone sono molto elevate.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: