Facebook Messenger si aggiorna con una nuova interfaccia grafica, nuova icona e l’integrazione con il numero di telefono!

Immagine per Messenger

Messenger

Facebook, Inc.
Gratuiti

Dopo l’aggiornamento dell’applicazione ufficiale Facebook, l’azienda ha deciso di aggiornare anche l’applicazione gemella che permette di chattare con i propri amici, Facebook Messenger. Cambia completamente la grafica, realizzata seguendo le linee di iOS7 oltre ad una nuova icona che affina il restyling. Ma non solo, andiamo a vedere di seguito le principali novità.

foto 1 foto 2

Oltre alla grafica molto più semplice e lineare la nuova versione di Facebook Messenger 3.0 introduce la possibilità di contattare non solo gli utenti “amici” sull’omonimo Social Network ma ci permetterà di inviare messaggi anche ai contatti telefonici, utilizzando il loro numero di telefono. Sono stati introdotti anche nuovi suoni all’interno dell’applicazione realizzati appositamente per questa nuova versione.

foto 3 foto 4 foto 5

Riguardo la nuova grafica possiamo dirvi che la chat rispecchia nel complesso quella che troviamo nell’applicazione nativa messaggi, idem per la visualizzazione dei contatti, ora contenuti dentro un cerchio che mostra un ulteriore simbolo in basso a destra a forma di fulmine se il nostro contatto Facebook è presente nella nostra rubrica del telefono, con il logo di Facebook se il contatto è esclusivamente nostro amico sul Social Network.

Altra piccola curiosità. Dopo aver installato la nuova applicazione Messenger sul vostro iPhone o iPod Touch, nell’app ufficiale di Facebook non apparirà più la chat integrata ma una volta che cliccherete su un contatto per avviare una nuova conversazione o sul pulsante raffigurante un fulmine nel menù in basso, vi si aprirà l’applicazione Messenger.

Facebook Messenger 3.0 per iOS richiede la versione di iOS 6.0 o successive ed è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: