iPhone 6 da 4,7 pollici? Trapelate nuove foto che lo confermano! | Rumor

Come c’era da aspettarsi, man man che la presentazione si avvicina aumentano le indiscrezioni e le probabili fughe di notizie sull’iPhone 6. Presumibilmente Apple ha già iniziato a produrre il prossimo iPhone o è in procinto di farlo ed ecco che dopo le immagini di ieri riguardo lo stampo del dispositivo, trapelano nuove foto.

iphone 6

Ieri vi abbiamo mostrato le immagini del telaio e dello stampo che potrebbe essere utilizzato per produrre l’iPhone 6, già da questo si notava che la forma era leggermente più allungata rispetto all’iPhone 5S, ne troviamo la conferma in queste immagini.

La forma del telefono quindi non dovrebbe subire ridimensionamenti significativi rispetto al modello attuale, probabilmente verranno ridotti i bordi laterali ed ottimizzati gli spazi, proprio per avere un iPhone non eccessivamente più grande, ma con uno schermo maggiorato.

Quello bianco è un iPhone 4 o 4S utilizzato come termine di paragone, mentre quello nero è un iPhone 5 che è stato ridimensionato per rendere l’idea delle dimensioni che dovrebbe avere il prodotto creato con questo stampo, ovvero 64 x 138 millimetri.

Vi ricordiamo inoltre che le dimensioni dell’iPhone 5S sono: 58,6 x 123,8 millimetri, mentre quelle dell’iPhone 4S sono 58,6 x 115,2 millimetri.

174925

174929

Le ipotesi di vedere due nuovi modelli di iPhone quest’anno sono molteplici e tra le più accreditate trovano spazio quelle che si riferiscono ad un modello con lo schermo da 4,7 pollici, come dimostrerebbe anche una custodia trapelata pochi giorni fa.

Aggiornamento

NoWhereElse ha aggiunto anche un’altra foto, che dovrebbe risalire a circa due mesi fa e mostra il progetto che potrebbe riguardare questo stampo. Naturalmente vi invitiamo a prendere con le pinze tutti i rumor.

BlMTLgTCcAAQ_x8

Via | NoWhereElse

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: