Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AppleiOS

Apple conferma: la prossima versione di iOS risolverà il problema del link che blocca l’app Messaggi

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha confermato che risolverà il fastidioso problema del link che blocca l’app Messaggi su iPhone e iPad con un aggiornamento software che sarà rilasciato la settimana prossima. Probabilmente l’azienda di Cupertino si riferisce ad iOS 11.2.5, arrivato quasi alla fine del suo periodo di beta testing.

La settimana prossima quindi Apple dovrebbe rilasciare non solo iOS 11.2.5, ma anche macOS High Sierra 10.13.3, watchOS 4.2.2 e tvOS 11.2.5.

Vi abbiamo parlato del problematico link in questo articolo. Quando inviato ad un dispositivo iOS, il link è in grado di bloccare (freezare) l’applicazione Messaggi su iPhone e iPad, rendendola inutilizzabile. Anche i Mac possono essere colpiti, aspettiamoci dunque un fix in macOS 10.13.3.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.