Fra poche ore Apple darà il via alla tanto attesa WWDC 2018, ovvero l’evento dedicato interamente agli sviluppatori, durante il quale saranno presentate un buon numero di novità riguardanti perlopiù il software.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Dal video-riassunto qui sopra possiamo vedere come iOS 12, MacOS 10.14 (Mojave), tvOS 12 e watchOS 5 saranno solo alcuni dei potenziali argomenti protagonisti del keynote che, ricordiamo, si terrà a San Jose in California.  Oltre al software, come accaduto già in passato, Apple potrebbe presentare anche novità a livello Hardware per quanto riguarda la suite composta da MacBook, MacBook Pro ed iMac, modelli che saranno aggiornati con processori Intel di ultima generazione

iPhone SE 2 WWDC Durante l’evento c’è una buona probabilità di assistere alla nascita di iPhone SE 2, smartphone simile in termini di design al suo predecessore ma con pannello frontale in stile iPhone X (con notch e bordi ridotti) e pannello posteriore in vetro per favorire la ricarica ad induzione. Più difficile, invece, l’uscita di un nuovo iPad Pro con fotocamera True-Depth e annesso Face-iD e supporto alle Animoji, per il quale dovremo aspettare il prossimo Settembre.

AirPowerOltre a queste novità, sarà annunciata, inoltre, anche la data di rilascio dell’attesissima basetta AirPower per la ricarica ad induzione multipla, quella delle nuove AirPods che si differenzieranno dal modello attuale esclusivamente per il case che supporterà la ricarica ad induzione e poi tante cover per iPhone ed iPad e tanti cinturini per Apple Watch.

evento WWDCNon prendete impegni per lunedì sera (4 Giugno) perchè la verità, riguardo queste supposizioni, sarà svelata durante l’evento che potrete seguire in diretta, completamente in Italiano grazie al nostro consueto live-Blog a partire dalle 18:00 o su YouTube ed Instagram in nostra compagnia dalle 18:30…Mi raccomando, non mancate e vivete l’evento insieme a noi!

Qui trovare un riassunto dettagliato delle nostre aspettative…e voi cosa vi aspettate quest’anno? fatecelo sapere nei commenti!