Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Il brevetto assegnato ad Apple mostra un nuovo lettore biometrico per Apple Watch
Apple Watch

Il brevetto assegnato ad Apple mostra un nuovo lettore biometrico per Apple Watch 

L’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti ha concesso a Apple numerosi brevetti per cinturini intelligenti per Apple Watch con funzionalità come l’autenticazione biometrica, l’auto-regolazione e un indicatore di progresso a LED, come osservato da Patently Apple.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il primo brevetto descrive un cinturino per Apple Watch con un sensore in grado di autenticare chi lo indossa in base a motivi nella trama della pelle del polso:

Più in particolare, le crepe sulla pelle sono generalmente più calde della pelle circostante e i peli sono più freschi della pelle. Usando un sensore di immagine termica IR come sensore biometrico del polso, i peli possono essere distinti, termicamente, dalle crepe della struttura della pelle in base alla temperatura.

Questa funzione eliminerebbe la necessità di inserire un passcode sull’Apple Watch o su un iPhone associato per sbloccare l’orologio.

sensore biometrico Apple Watch

Apple Watch con sensore biometrico

Il secondo brevetto descrive un cinturino Apple Watch auto-regolante. Se l’utente si sta allenando o correndo, ad esempio, la fascia potrebbe stringersi automaticamente per garantire una perfetta aderenza al polso durante l’allenamento. Al completamento dell’attività fisica, la band si allenterebbe automaticamente.

Gli utenti di Apple Watch sarebbero in grado di impostare luoghi in cui la band si stringe automaticamente all’arrivo, come una palestra.

In altri esempi, la band potrebbe stringersi automaticamente per avvisare un utente di una svolta imminente mentre cammina, guida o nuota; aiutarlo a contare le ripetizioni durante il sollevamento pesi; o per avvisare chi lo indossa di aver raggiunto determinati intervalli di distanza durante la corsa, ad esempio ogni chilometro.

La band con auto-regolazione potrebbe anche far parte di un sistema di autenticazione a due fattori su Apple Watch, come descritto nel brevetto:

Ad esempio, se un utente desidera accedere ai dettagli finanziari ospitati su un sito Web bancario, il sito può richiedere sia le credenziali dell’utente sia una verifica di una serie di modelli di allentamento inviati a un dispositivo elettronico indossabile precedentemente autenticato dal sito Web bancario.

In un esempio, un modello tattile può essere una serie di cinque compressioni del polso dell’utente (ad esempio, stringere e allentare in sequenza). Successivamente, l’utente può inserire “5” per accedere al sito Web bancario.

band auto regolante

Cinturino Apple Watch auto-regolante

Il terzo brevetto descrive un cinturino per Apple Watch con un indicatore LED che visualizzerebbe lo stato di avanzamento di un’attività o di un compito, come il completamento degli anelli Movimento, Esercizio, In piedi. L’indicatore potrebbe anche servire da modo semplice per controllare la durata residua della batteria di un Apple Watch.

indicatore led apple watch

Cinturini per Apple Watch con vari indicatori LED

Apple ospiterà un evento speciale al Steve Jobs Theater martedì prossimo, dove è ala società presenterà nuovi modelli di iPhone e Apple Watch. Anche se i brevetti sono molto dettagliati e racchiudono molte idee possibili, Apple potrebbe non avere alcun piano per lanciare queste funzionalità.

 

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.