Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iOS 14Notizie

iOS 14: Safari potrebbe includere un traduttore integrato e il supporto ad Apple Pencil

Secondo quanto riferito, Apple sta lavorando per portare il supporto completo di Apple Pencil per i siti Web e un traduttore integrato su Safari in iOS 14, con quest'ultima funzionalità testata anche su altri servizi di sistema.

Safari

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple sta lavorando per includere un traduttore integrato in Safari, così come il supporto completo di Apple Pencil sui siti Web. Queste nuove funzionalità sono state trovate nel codice trapelato di iOS 14.

Siri su iOS può già tradurre parole e frasi ed Apple potrebbe ora espandere questa funzione di traduzione in tutto il sistema. 9to5Mac ha scoperto che Safari avrà un traduttore integrato, che consentirà agli utenti di tradurre pagine Web senza app o servizi di terze parti.

È probabile che la funzione di traduzione sia disponibile come opzione individuale per ciascun sito Web, ma gli utenti potranno utilizzare anche le traduzioni automatiche. Safari rileverà la lingua per tradurre correttamente il contenuto. C’è anche la possibilità di passare dal testo originale a quello tradotto senza ricaricare la pagina.

Ma Safari è solo l’inizio prima che Apple espanda questa funzionalità in tutto il sistema, poiché 9to5Mac ha scoperto che l’opzione di traduzione è in fase di test anche con altre app, come l’App Store. In questo caso, iOS tradurrebbe le descrizioni delle app e le recensioni degli utenti se queste fossero scritte in un’altra lingua.

Inoltre, tutte le traduzioni verrebbero elaborate localmente con il Neural Engine, quindi questa funzionalità dovrebbe funzionare anche senza una connessione Internet e non invierebbe dati ad Apple. Anche le traduzioni di Siri, in futuro, utilizzeranno il Neural Engine, il che è un grande passo avanti poiché sarebbe possibile chiedere a Siri di tradurre qualcosa anche senza segnale.

9to5Mac ha anche appreso che iPadOS 14 potrebbe includere il supporto completo per l’input di Apple Pencil sui siti Web, rendendolo compatibile non solo per lo scorrimento e il tocco, ma anche per disegnare e contrassegnare con tutte le sue funzionalità in Safari e altri browser.

iOS 14 sarà presentato ufficialmente alla WWDC 2020, a partire dal 22 giugno, così come le prossime versioni principali di macOS, watchOS e tvOS.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.