HomePod

HomePod ottiene il supporto per servizi musicali di terze parti

Una diapositiva mostrate durante sul keynote, rivela che Apple arriverà il supporto dei servizi musicali di terze parti su HomePod.

Entro la fine dell’anno, Apple aggiungerà il supporto musicale di terze parti a HomePod, che consentirà all’assistente digitale di lavorare con servizi come Spotify e Pandora per impostazione predefinita.

Al momento, i servizi musicali di terze parti possono essere trasmessi in streaming su HomePod solo tramite AirPlay e un iPhone, iPad o Mac. La nuova funzionalità consentirà presumibilmente di impostare, ad esempio, Spotify come servizio musicale predefinito, consentendo agli utenti di chiedere a Siri di trasmettere musica specificando “con Spotify” al termine di una richiesta.

Apple non ha parlato della nuova funzionalità durante il keynote, ma in una diapositiva di HomeKit c’è un’icona di HomePod‌ che riporta “servizi musicali di terze parti“. Il supporto per i servizi musicali di terze parti è stato anticipato prima del rilascio di iOS 14, con Bloomberg che suggeriva che Apple avrebbe implementato la funzione.

Il nuovo software ‌HomePod‌ non è ancora disponibile, quindi al momento il supporto di servizi musicali di terze parti non potrà essere testato. ‌L’assistente intelligente‌ sta anche ricevendo una nuova opzione che permetterà a ‌Siri‌ di annunciare quando viene suonato un campanello compatibile con HomeKit.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!