AirPower

Apple abbandona definitivamente il progetto AirPower

Secondo Jon Prosser, Apple ha definitivamente abbandonato il progetto AirPower.

Apple ha abbandonato il progetto AirPower a Marzo 2019, a causa di alcuni problemi di surriscaldamento eccessivo e di affidabilità. Alcuni mesi fa, il leaker Jon Prosser affermò che la società avesse ripreso lo sviluppo del caricatore wireless.

Ad Agosto, Bloomberg riferì che Apple iniziò a sviluppare un nuovo e “meno ambizioso” tappetino di ricarica wireless per iPhone. Sfortunatamente, oggi Jon Prosser riferisce che il progetto è stato cancellato nella sua interezza. Secondo le fonti, tutta la prototipazione e i test del prodotto sono stati ritirati dal programma nel 2021.

“Tutti i prototipi / test di AirPower sono stati rimossi dal programma per il 2021. Le fonti dubitano che verrà mai ripreso. Sembra che ancora una volta AirPower sia morto”.

Con il progetto AirPower definitivamente abbandonato, Apple dovrebbe andare avanti con il suo nuovo protocollo di ricarica wireless MagSafe. Introdotto insieme alla serie iPhone 12 all’inizio di Ottobre, MagSafe è un formato di ricarica magnetica che consente una ricarica rapida da 15 W.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!