Notizie

Facebook continua ad attaccare Apple: “È contro Internet gratuito”

La società di Zuckerberg afferma che Apple sta cercando di cambiare Internet in peggio.

Facebook ha espresso ulteriori critiche nei confronti di Apple per la funzione di anti-tracciamento di iOS 14.

PUBBLICITÀ

Dopo le prime accuse mosse poche ore fa contro il colosso di Cupertino, Facebook rincara la dose con ulteriore critiche nei confronti della nuova funzione che verrà implementata su iOS 14 all’inizio del 2021. Il social ha pubblicato un annuncio a tutta pagina sul The Wall Street Journal, The New York Times e The Washington Post, in cui afferma che il cambiamento di monitoraggio di Apple danneggerà non solo le piccole imprese, ma Internet nel suo insieme:

Apple contro Internet gratuito

Apple prevede di implementare un aggiornamento software forzato che cambierà Internet come lo conosciamo, in peggio.

Prendi i tuoi siti di cucina preferiti o blog sportivi. La maggior parte sono gratuiti perché mostrano annunci pubblicitari.

Il cambiamento di Apple limiterà la loro capacità di pubblicare annunci personalizzati. Per sbarcare il lunario, molti dovranno iniziare a farti pagare le quote di abbonamento o ad aggiungere più acquisti in-app, rendendo Internet molto più costoso e riducendo i contenuti gratuiti di alta qualità.

Oltre a danneggiare app e siti Web, molti nella comunità delle piccole imprese affermano che questo cambiamento sarà devastante anche per loro, in un momento in cui devono affrontare enormi sfide. Per crescere devono essere in grado di raggiungere efficacemente le persone più interessate ai loro prodotti e servizi.

Secondo un nuovo studio di Deloitte, il 44% delle piccole e medie imprese ha iniziato o aumentato il proprio utilizzo di annunci personalizzati sui social media durante la pandemia. Senza annunci personalizzati, i dati di Facebook mostrano che l’inserzionista medio di piccole imprese vedrà un taglio di oltre il 60% nelle vendite per ogni dollaro speso.

Le piccole imprese meritano di essere ascoltate. Difendiamoci da Apple per i nostri clienti di piccole imprese e le nostre comunità.

L’annuncio di Facebook si conclude con un collegamento alla sua nuova pagina “Speak Up For Small Business” in cui i proprietari di piccole imprese esprimono preoccupazioni per il cambiamento di Apple.

PUBBLICITÀ

Il gigante di Cupertino ha risposto alle prime accuse affermando che la funzione richiede semplicemente ad aziende come Facebook di “dare agli utenti una scelta” per quanto riguarda il monitoraggio.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button