iPhone 12

Apple ha venduto 18 milioni di iPhone in Cina durante il Q4 2020

Un nuovo rapporto afferma che Apple ha venduto oltre 18 milioni di unità di iPhone nel quarto trimestre del 2020, ottenendo oltre il 20% della quota di mercato.

Secondo DigiTimes, le vendite di iPhone 12 di Apple in Cina hanno superato tutte le aspettative durante il quarto trimestre dello scorso anno.

In particolare, il sito stima che la società abbia venduto circa 18 milioni di unità, conquistando una quota di mercato di oltre il 20%. Inoltre, lo slancio dovrebbe continuare durante le vacanze del capodanno lunare, portando i volumi di spedizione del primo trimestre del 2021 alla pari con il numero di unità spedite nel trimestre precedente.

Le cifre sono ancora più impressionanti dato che prima del lancio della serie ‌iPhone 12‌, Huawei, Xiaomi, Oppo e Vivo rappresentavano oltre il 90% del mercato cinese degli smartphone.

Tuttavia, a causa di una crescente carenza di semiconduttori per smartphone, la domanda potrebbe superare l’offerta, ma Apple prevede di aumentare la produzione di iPhone del 30% per tenere il passo con la sbalorditiva domanda.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!