Apple Watch

Apple spiega agli utenti come aggiornare il proprio Apple Watch Series 3

Apple sembra aver apportato alcune modifiche a iOS 14.6, che ora chiede automaticamente all'utente di ripristinare il proprio Apple Watch Series 3 prima di aggiornarlo.

Con iOS 14.6 e watchOS 7.5, i proprietari di Apple Watch Series 3 che aggiornano i propri dispositivi a una nuova versione di watchOS vengono invitati a disaccoppiare e riaccoppiare lo smartwatch dall’iPhone durante il processo di aggiornamento a causa dei limiti di spazio di archiviazione.

Come ho spiegato nel nostro precedente articolo, il problema è direttamente correlato alla versione GPS dell’Apple Watch Series 3, che ha solo 8 GB di memoria interna. Ogni volta che un utente tenta di aggiornare il suddetto modello, riceve un messaggio di errore che lo avvisa che non c’è abbastanza spazio disponibile per installare l’aggiornamento.

Invece di richiedere agli utenti di cancellare app e contenuti multimediali dai loro Apple Watch, iOS 14.6 richiede agli utenti di disaccoppiare e riaccoppiare lo smartwatch. “Per installare l’aggiornamento watchOS, disaccoppia il tuo Apple Watch e associalo di nuovo al tuo ‌iPhone‌”, si legge nella notifica inviata ai proprietari di Apple Watch Series 3 che tentano di eseguire l’aggiornamento. Il popup è illustrato di seguito, ma in portoghese.

In precedenza, il messaggio consigliava all’utente di eliminare alcuni contenuti prima di provare a installare nuovamente l’aggiornamento.

Per installare l’aggiornamento watchOS, il tuo Apple Watch necessita di almeno 3,0 GB di spazio di archiviazione disponibile. Puoi liberare spazio di archiviazione eliminando le app utilizzando l’app Apple Watch sul tuo iPhone.

É altamente probabile che watchOS 8 non sarà compatibile con Apple Watch Serie 3 e che l’azienda entro poco tempo eliminerà il Series 3 dalla vendita.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button