Notizie

Gurman: il visore AR/VR di Apple si concentrerà su gaming, media e comunicazione

La firma di Bloomberg svela le tre categorie su cui si focalizzerà l'innovativo dispositivo di Apple sul mercato, forse, nel 2022.

Ormai da mesi si parla con una certa insistenza del visore di Apple con funzionalità legate alla realtà aumentata e virtuale. Ebbene, secondo Mark Gurman di Bloomberg, il dispositivo atteso per il 2022 si focalizzerà principalmente su gaming, comunicazione e media.

PUBBLICITÀ

La notizie giunge dalla newsletter settimanale di Gurman, Power On (via MacRumors):

Il gaming sarà tra i principali focus del dispositivo, soprattutto considerando che avrà più processori, una ventola, un display ad altissima risoluzione e un proprio App Store.

E inoltre:

Credo Apple collaborerà con i media partner per avere contenuti che possano essere guardati in realtà virtuale sul dispositivo. Infine, mi aspetto animoji e qualcosa tipo FaceTime in VR, una sorta di Zoom di nuova generazione.

Stando ai più recenti rumor, il visore non sarà particolarmente accessibile e avrà due processori, due display 4K con tecnologia micro LED, 15 moduli ottici, un sensore per l’eye-tracking, il Wi-Fi 6E e altro ancora.

Riuscirà un visore AR/VR a mandare in pensione il prodotto di punta di Apple, ovvero iPhone? Ne è convinto Ming-Chi Kuo, voi cosa ne pensate?

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button