iPhone

Qual è l’impatto della rete 5G sulla durata della batteria di un iPhone?

Ecco il test che ci permette di capire quanta batteria utilizza la connessione 5G rispetto a quella 4G/LTE. E voi quale preferite utilizzare?

La rete 5G è un enorme passo avanti dal punto di vista tecnologico ma quello che spesso non viene tenuto in considerazione è che l’utilizzo del 5G comporta anche un maggior dispendio di batteria.

PUBBLICITÀ

Sebbene quasi tutti siano a conoscenza di questa “nota negativa”, in pochi hanno effettivamente misurato quanto cambia la durata della batteria con l’utilizzo del 5G rispetto al 4G.

Il Wall Street Journal ha recentemente pubblicato i risultati di un test completo che forniscono una stima dei consumi. Il test è stato eseguito riproducendo dei video in streaming da YouTube prima in 5G e poi in LTE (4G) su un iPhone SE 3, un iPhone 13 Mini, un iPhone 13 Pro ed un iPad Air.

Come possiamo vedere, l’iPhone SE 3 è durato 1 ora in più in 4G rispetto a quando utilizzava una connessione 5G. L’iPhone 13 Mini è durato circa 1 ora e mezza in più in 4G, l‘iPhone 13 Pro ha superato le 2 ore e mezza di autonomia in più e l’iPad Air 5 è rimasto acceso per oltre 2 ore in più.

I risultati sono importanti e tangibili e va anche detto che i test sono stati effettuati con la connessione 5G mmWave disponibile in America che è molto più veloce di quella presente in Italia ed un collegamento 5G sub-6GHz ha un impatto minore sull’autonomia della batteria.

Ne consegue che qualora venisse ripetuto lo stesso test in Italia, la durata della batteria in 4G rispetto al 5G sarebbe ancora maggiore rispetto ai risultati americani.

Inoltre, YouTube utilizza la connessione soltanto per precaricare l’intero video non appena viene riprodotto, dopodichè, durante la riproduzione dello stesso, non viene più utilizzata la rete. Se il test avesse comportato un utilizzo continuo e perpetuo del 5G e del 4G, la batteria sarebbe durata molto meno in entrambi i casi ma con una differenza ancora più schiacciante a favore del 4G.

L’iPhone integra un sistema in grado di determinare automaticamente quelle poche volte in cui conviene sfruttare la rete 5G rispetto a quella 4G e grazie a questo accorgimento riesce a risparmiare batteria. Controllate lo stato della vostra rete entrando in Impostazioni > Cellulare > Opzioni dati cellulare > Voce e Dati ed assicuratevi che il 5G non sia impostato su sempre attivo. Piuttosto, impostate su 5G Auto oppure spegnetelo completamente lasciando su 4G/LTE.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button