GreenPeace assegna punti di penalità ed apprezza Apple

ewaste-11

Ieri HP, Lenovo e Dell hanno ricevuto un punto di penalità da parte di GreenPeace per non aver rispettato alcune promesse ambientali. Infatti era stato pattuito che nel 2009 sarebbero riusciti a creare nuovi prodotti facendo un uso minore di sostanze chimiche tossiche, ma non è stato cosi.

E’ lo stesso GreenPeace a riportare che tra i 5 principali produttori mondiali di computer, soltato Apple è sulla giusta via, e gli altri dovrebbero iniziare a prendere esempio.

Nel frattempo Philips ha rinnovato la sua linea di prodotti elettronici passando dalla 15esima posizione, alla quarta! In testa alla classifica regna la Nokia, ma ovviamente producendo soltanto telefoni cellulari è chiaro si trovi a lavorare con meno materiali e quindi ad utilizzare meno sostanze chimiche rispetto ad altre aziende che producono monitor, oppure computer. Ottimo traguardo invece per Samsung.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!