Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple iPhone 4S emette il triplo delle radiazioni di Samsung Galaxy S III [Infografica]
Notizie

Apple iPhone 4S emette il triplo delle radiazioni di Samsung Galaxy S III [Infografica] 

Secondo la società che sta dietro all’app Android per la misura delle radiazioni cellulari tawkon, iPhone 4S di Apple sarebbe uno degli smartphone che emettono più radiazioni, con il Galaxy S III che è capace di emetterne appena un terzo del concorrente.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il valore che è stato misurato è il cosiddetto SAR, Specific Absorbtion Rate, ovvero il tasso d’assorbimento specifico ed è misurato in watt/kilogrammo. In termini più semplici, è una misura della quantità di energia elettromagnetica che viene assorbita in un’unità di tempo da parti del corpo umano. Per questo motivo, la SAR è direttamente proporzionale all’energia elettromagnetica emessa dai terminali cellulari.

Tornando al merito della notizia, tawkon ha creato un’infografica inserendo all’interno alcuni degli smartphone più famosi presenti sul mercato ordinati per quantità di emissione elettromagnetica.

Al primo posto partendo dal basso (ovvero il migliore), abbiamo il recente portabandiera di Samsung, Galaxy SIII con un SAR di appena 0,34 w/kg. Al contrario, iPhone 4S occupa il penultimo posto della classifica, con SAR pari a 1,11 w/kg.

La normativa statunitense della FCC ammette, per i telefoni cellulari, un SAR massimo di 1,6 w/kg, mentre quella europea raccomanda un limite di 2,0 w/kg.

Tralasciando i numeri del caso, ci si chiede da molto l’influenza di questa grandezza e delle onde elettromagnetiche utilizzate per le comunicazioni senza fili sulla salute umana, senza tuttavia giungere ad una risposta univoca. Esistono parecchi studi svolti nel corso degli anni sull’argomento ma, a quanto pare, non esistono prove scientifiche né di un non-effetto, né di un effetto nefasto conseguente all’esposizione quotidiana alla quale tutti siamo sottoposti.

Voi che ne pensate? Adottate accorgimenti quali l’utilizzo di auricolari e/o vivavoce in maniera preventiva?

Via | Cult of Android

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.