Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple acquista 20 aziende nel 2014

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Una delle mosse finanziare di Apple più note dell’ultimo periodo è sicuramente l’acquisizione di Beats, sia per quanto riguarda la produzione di accessori audio sia per quanto riguarda il servizio di streaming musicale. Lo shopping fatto da Apple in fatto di investimenti aziendali va però molto oltre quello che è il caso più eclatante: il numero di aziende acquistate nel 2014 sale a 20.

pudong apple

La cifra è stata annunciata dallo stesso Tim Cook durante la conferenza per i risultati finanziari del quarto trimestre.

Delle 20 acquisizioni portate a termine nel corso del 2014, ben 7 sono state ultimate proprio nel Q4. Nonostante i nomi di alcune di queste aziende siano noti, non è stato però pubblicato un elenco che le dichiarasse tutte.

Di tutte quella più costosa e forse quella più vistosa è stata l’acquisizione di Beats Electronics, che ha previsto una spesa di 3 miliardi di dollari.

Tra gli altri nomi noti troviamo Prss (piattaforma di pubblicazione per iPad), BookLamp (utilizzata per consigliare libri), Swell (app di streaming radio), Spotsetter (servizio di consigli social) e LuxVue.

Ci si chiede come Apple potrà investire nei suoi prodotti le tecnologie e il know how che consegue da queste aziende e attendiamo con una certa curiosità.

Via | MacRumors

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.