Il 30% degli utenti che hanno acquisto un iPhone nel Q4 del 2015 erano utenti Android

27/10/2015

Il CEO di Apple, Tim Cook durante la conferenza dedicata ai risultati fiscali del quarto trimestre 2015 , ha rivelato che l’azienda di Cupertino ha monitorato quanti utenti sono passati da Android a iPhone negli ultimi mesi, registrando dati impressionanti.  android iphone

Il 30% degli utenti, che hanno acquistato un iPhone nell’ultimo trimestre del 2015, erano clienti Android. Un nuovo record registrato da Apple, che è riuscita a “rubare” alla concorrenza migliaia di clienti solamente negli ultimi mesi. Il numero di utenti che effettua questo cambio di fronte è in continuo aumento, quindi Apple prevede grosse vendite dei propri melafonini, anche nel 2016.

Secondo Tim Cook il numero degli utenti, che hanno effettuato il passaggio da Android a iPhone è cominciato a crescere con il rilascio degli iPhone 6 e 6 Plus. Il motivo principale sarebbe lo schermo più grande, da sempre un buon punto di forza degli smartphone Android.

Ricordiamo inoltre, che proprio nell’ultimo trimestre è stata rilasciata l’applicazione Move to iOS, la quale permette agli utenti Android, di spostare più facilmente i propri dati ad un dispositivo iOS.

Altri dati rivelano invece che solamente un terzo dei clienti Apple ha deciso di effettuare un upgrade ad un iPhone 6, 6S, 6 Plus o 6S Plus, lasciando gli altri due terzi con gli iPhone già in possesso da prima.

 

Via | MacRumors

Il CEO di Apple, Tim Cook durante la conferenza dedicata ai risultati fiscali del quarto trimestre 2015 , ha rivelato…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.