HOTiPhone 7 ed iPhone 7 Plus: i primi modelli presentano alcuni problemi hardware

Alcuni utenti che hanno acquistato l’iPhone 7 o l’iPhone 7 Plus stanno riscontrando diverse problematiche con i dispositivi. Questo articolo è il frutto di una ricerca condotta da iSpazio e si basa su: esperienze personali, vari feedback ricevuti dai nostri utenti tramite la Chat di supporto, vari messaggi scritti alla nostra Pagina Facebook ed il forum ufficiale di Apple.

iphone-7-hardware-problems

E’ bene notare che la maggior parte dei dispositivi funziona correttamente. Gli iPhone, che chiameremo “difettati”, possono presentare anche soltanto una delle problematiche che andremo ad elencare qui sotto. In alcune circostanze è difficile capire se si tratta di problemi risolvibili tramite software o se si tratta proprio di Hardware. Per il momento non siamo ancora a conoscenza di come si comporta il supporto Apple in merito a questi punti e se per alcuni di essi è prevista una sostituzione del dispositivo o meno.

1. Problema Speaker Audio

L’iPhone 7 ha un doppio speaker per un suono stereo in vivavoce. Purtroppo su alcuni modelli la qualità ed il volume dell’audio sono decisamente inferiori rispetto all’iPhone 6s con un solo speaker.

Ad alcuni il doppio speaker funziona in maniera asincrona, nel senso che l’audio viene prima riprodotto soltanto dalla cassa inferiore e successivamente anche dall’altoparlante superiore.

La qualità dell’audio in viva voce non è l’unico problema. Anche utilizzando lo speaker superiore, con l’orecchio appoggiato al telefono, per una chiamata tradizionale oppure l’ascolto di una nota vocale su Whatsapp si può lamentare un suono per niente cristallino. La voce è molto lontana ed un po’ ovattata.

2. Problemi con i microfoni

I microfoni dell’iPhone 7 hanno diversi problemi. Probabilmente sono stati “potenziati” troppo, al punto da emettere un rumore di sottofondo continuo e costante durante la registrazione di un video. Il rumore su alcuni modelli è davvero forte e simile ad un fischio. Probabilmente l’esclusione del rumore funziona male e durante la registrazione di un video, in assoluto silenzio, si avverte davvero molto la presenza del fischio, che permane anche nei video registrati con musica e voce (ma in maniera più lieve). Registrando esattamente gli stessi video con iPhone 6s e iPhone 7/7Plus la differenza è notevole. Nell’iPhone dello scorso anno il rumore è decisamente più lieve. Probabilmente in questo caso un aggiornamento software potrebbe calibrare meglio i volumi, i microfoni e l’esclusione del rumore.

Un altro problema che si verifica soltanto su alcuni iPhone riguarda il microfono durante le videochiamate Face Time. Appurato (dal punto 1) che l’audio in viva voce possa risultare meno performante che nell’iPhone 6s, alcuni interlocutori ci hanno segnalato un continuo rumore durante la videochiamata. In questo caso il rumore è simile a quello che si potrebbe sentire battendo un dito sul microfono (ovviamente senza che questo venga fatto). Altri invece sentono lo stesso fruscio/fischio di sottofondo ad un volume alquanto alto da coprire la voce. Infine, abbiamo ricevuto alcune segnalazioni di utenti che sentivano davvero molto piano l’interlocutore pur avendo il volume al massimo.. come se il microfono fosse tappato o si parlasse bisbigliando.

3. Problemi di blocco improvviso

Alcuni iPhone 7 Plus si bloccano. Si tratta di freeze improvvisi e senza ragione dove il telefono smette di funzionare per un tempo massimo di due secondi. In quegl’istanti, qualsiasi parte dello schermo non risponde al tocco e nemmeno il tasto Home riesce a chiudere l’applicazione. Non rimane che attendere lo sblocco automatico del telefono per continuare ad utilizzarlo senza avere più problemi. Attenzione però: iOS 10 ha ancora diversi bug ed è piuttosto normale che le applicazioni si “inchiodino”. Il problema che descriviamo noi tuttavia è diverso. E’ come se il processore si fermasse per un attimo per poi riprendere a funzionare. Una sensazione che davano i vecchi floppy o i CD Rom quando si fermavano per un attimo per poi riprendere a girare e leggere i dati.

Questo freeze si verifica durante l’utilizzo di qualsiasi applicazione, compresa la navigazione in Home e le app native di sistema ma si verifica molto più frequentemente durante la riproduzione di un video. Se provate a guardare un film (salvato offline, quindi nemmeno in streaming), durante la riproduzione di questo filmato capiterà almeno un paio di volte.

Questo problema per il momento sembra essere legato soltanto agli iPhone 7 Plus e le segnalazioni sono state diverse.

Extra

Come extra, perchè non riguarda direttamente gli iPhone, segnaliamo che l’adattatore da Jack 3,5mm a Lightning utilizzato in alcune autovetture emette un fruscio di fondo fortissimo e fastidiosissimo con una riproduzione musicale a bassissimo volume.

Se riscontrate altri problemi, scrivetecelo nei commenti e proveremo a cercare una soluzione oppure a consultare il forum di supporto Apple per capire se si tratta di un problema reale o riconosciuto e nel caso lo aggiungeremo a questo articolo.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
92
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: