PUBBLICITÀ
Mac Pro

Mac Pro in arrivo? Apple dice ai tecnici come metterlo in modalità DFU

Il nuovo Mac Pro potrebbe essere presto disponibile.

Apple ha presentato in anteprima il nuovo Mac Pro al WWDC 2019 a giugno e dichiarando che il computer sarà disponibile a partire da questo autunno, ma non ha ancora specificato una data di rilascio.

MacRumors, tramite fonti anonime, ha riferito che Apple ha aggiornato la sua app Mac Configuration Utility per i tecnici autorizzati con le istruzioni su come impostare il nuovo Mac Pro in modalità DFU. Per i Mac esistenti, questo software viene utilizzato per accoppiare componenti come la scheda logica al chip di sicurezza Apple T2 dopo il completamento di una riparazione.

Mac Pro

La stessa fonte afferma che il motivo più probabile dell’aggiornamento è che il nuovo Mac Pro sarà presto rilasciato.

Il nuovissimo ‌Mac Pro‌ avrà processori Intel Xeon fino a 28 core, fino a 1,5 TB di RAM ECC, fino a 4 TB di memoria SSD e una scheda grafica AMD Radeon Pro Vega II Duo con 64 GB di memoria HBM2 . Il computer ha anche otto slot di espansione PCIe per massime prestazioni, espansione e configurabilità.

Un nuovo design include un telaio in acciaio inossidabile con maniglie lisce e un alloggiamento in alluminio che si solleva per un accesso a 360 gradi all’intero sistema. L’alloggiamento ha anche un modello reticolare unico per massimizzare il flusso d’aria e il funzionamento silenzioso.

 

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button