iPhone 11

Apple chiede a TSMC di aumentare la produzione di chip A13

Secondo quanto riferito, Apple ha chiesto a TSMC di aumentare la produzione di chip A13 per tenere il passo con la domanda di iPhone 11

Apple ha chiesto a Taiwan Semiconductor Manufacturing Co (TSMC) di aumentare la produzione dei chip della serie A che vengono utilizzati in iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max a causa di una domanda superiore alle aspettative.

PUBBLICITÀ

Il rapporto afferma che la domanda di iPhone 11 e iPhone 11 Pro “sta sovraperformando il mercato e le aspettative di Apple“. A sua volta, il gigante di Cupertino sta chiedendo a TSMC di aumentare la produzione del processore A13 per soddisfare tale domanda. Una persona che ha parlato con Bloomberg ha citato specificamente l’iPhone 11 entry-level come “un driver particolare della crescente domanda“.

chip a13

Un altro motivo per cui Apple sta aumentando la produzione è per l’imminente lancio di un nuovo modello di iPhone low cost. Come riportato molte volte, questo dispositivo presenterà un design simile all’iPhone 8, ma con l’ultimo processore A13 di Apple all’interno.

Nel frattempo, la linea di iPhone 12 di questo autunno dovrebbe presentare la prossima iterazione dei processori serie A di Apple, probabilmente chiamata A14. Secondo un recente rapporto sulla catena di approvvigionamento, TSMC ha in programma di avviare la produzione del processore A14 utilizzando un nuovo processo a 5 nanometri nel secondo trimestre. L’A13 è stato prodotto con un processore a 7 nm, quindi A14 dovrebbe essere più efficiente dal punto di vista energetico e più veloce, grazie al processo a 5 nm.

Vari analisti hanno affermato che l’iPhone 11 e l’iPhone 11 Pro stanno vendendo meglio del previsto, in particolare l’iPhone 11. Nuovi dati di CIRP, rilasciati all’inizio di questa settimana, hanno affermato che la combinazione di iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max ha rappresentato il 69% di tutti gli iPhone venduti tra ottobre e dicembre 2019.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button