Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple annuncia una nuova partnership con gli Historically Black Colleges

Come parte della sua Community Education Initiative, Apple ha annunciato che sta collaborando con altri 10 college per offrire opportunità di programmazione e creatività nei loro campus.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo aver annunciato la “Racial Equity and Justice Initiative” da 100 milioni di dollari il mese scorso, oggi Apple ha annunciato che sta ampliando le sue partnership educative con gli Historically Black Colleges (HBCU,) per offrire opportunità di programmazione e creatività ai loro campus.

Apple afferma che questa iniziativa introdurrà un maggior numero di studenti e adulti nella programmazione e nella progettazione di app attraverso i curricula gratuiti “Everyone Can Code” e “Everyone Can Create“, contribuendo a facilitare club di codifica, corsi di codifica a credito e altro per studenti di tutte le età.

“Apple si impegna a collaborare con le comunità di colore per promuovere l’equità educativa”, ha affermato Lisa Jackson, vicepresidente di Apple per l’ambiente, la politica e le iniziative sociali. “Vediamo questa espansione della nostra Community Education Initiative e la collaborazione con gli HBCU come un altro passo per aiutare gli studenti di colore a realizzare i loro sogni e risolvere i problemi di domani”.

Apple sottolinea che la sua Community Education Initiative ora include 24 sedi negli Stati Uniti, la metà delle quali sono HBCU e 21 di loro “servono principalmente studenti di colore“. Migliaia di studenti sono già stati in grado di imparare a programmare grazie ai programmi Everyone Can Code e Everyone Can Create.

Entro la fine del mese, gli educatori delle 10 HBCU faranno parte di un gruppo di circa 500 insegnanti e leader della comunità che parteciperanno a una Virtual Education Initiative Coding Academy che Apple ospita per tutti i partner di iniziativa.

Gli educatori impareranno le basi della codifica con Swift, il linguaggio di codifica facile da imparare di Apple. I partecipanti lavoreranno in team per progettare prototipi di app per affrontare le reali sfide della comunità. Dopo aver completato l’Accademia di codifica, gli educatori inizieranno a integrare i curricula di programmazione e creatività nelle loro comunità lanciando corsi di codifica nelle loro scuole, ospitando eventi di codifica e creando opportunità di sviluppo della forza lavoro per studenti adulti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.