Mac

Apple Silicon, alcuni Mac Intel non sono più disponibili per l’acquisto

Apple ha aggiornato la lineup Mac, rimuovendo alcuni modelli alimentati dai processori Intel.

Dopo la presentazione dei nuovi MacBook AirMacBook Pro e Mac mini alimentati dal potentissimo chip M1, Apple ha prontamente rimosso alcuni Mac Intel dalla sua lineup.

Ad esempio, il nuovo MacBook Pro da 13 pollici con un chip M1 sostituisce i modelli di MacBook Pro di fascia bassa, ma la società continua vendere i modelli di fascia alta alimentati dal chip Intel. Poiché i nuovi modelli di MacBook Pro Apple Silicon hanno sostituito i modelli di fascia bassa, vale la pena notare che le macchine hanno solo due porte USB-C, mentre i modelli di fascia alta hanno quattro porte.

I modelli Mac mini con chip M1, al prezzo di 819€ e 1.049€, vengono venduti insieme al vecchio modello ‌Mac mini‌ dotato del processore Intel.

Per quanto riguarda l’Air, Apple ha rimosso tutte le vecchie macchine alimentate dal processore Intel, rendendo disponibile per l’acquisto solo i nuovi MacBook Air con chip M1.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!