App Store

Fake-A-Call, l’applicazione per simulare finte chiamate sui vostri iPhone!

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

ERRORE: 294415285 Articolo non trovato

Fake-A-Call è un’applicazione che ci permette di ricevere una finta chiamata, programmandola o avviandola manualmente con la semplice pressione di un tasto! Offre numerose funzionalità di personalizzazione per una chiamata praticamente reale.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


L’applicazione è destinata a scopi di intrattenimento e non offre vere funzionalità di chiamata, simula telefonate fittizie che possono essere programmate o avviate istantaneamente con la pressione di un tasto. Fake-A-Call riesce a riprodurre fedelmente una telefonata ricevuta, con la stessa grafica, le stesse icone e la possibilità di riprodurre voci attraverso l’altoparlante o il vivavoce e addirittura anche FaceTime.

Si può decidere la suoneria da riprodurre, il nome da visualizzare che può essere inserito manualmente o selezionato dalla rubrica, si può scegliere una voce di default da riprodurre, o registrarne una nuova in diretta, per dare l’effetto che dall’altra parte della cornetta ci sia realmente qualcuno e si può anche scegliere un filmato da riprodurre nel caso scegliessimo una chiamata FaceTime.

 

L’applicazione, pratica e facile da utilizzare, è particolarmente utile per evitare un appuntamento indesiderato, uscire da situazioni noiose o imbarazzanti o semplicemente per mettersi in mostra davanti agli amici.

Recentemente si è aggiornata alla versione 5.0 introducendo una nuova schermata d’avvio e nuove funzionalità, tra cui:

  • Nuovi profili di chiamata
  • Nuove voci e video
  • Possibilità per i possessori di iPod di specificare le informazioni del proprio carrier telefonico
Fake-A-Call è disponibile nell’AppStore a 0,79€. Compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.0 o successive ed è localizzato in italiano.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.