Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Analisti: Apple, al contrario di Samsung, non è user friendly per chi non conosce l’inglese
Notizie

Analisti: Apple, al contrario di Samsung, non è user friendly per chi non conosce l’inglese 

Molti analisti ritengono che Apple abbia bisogno di pensare a nuovi modi per aumentare le possibilità di battere Samsung nella battaglia in corso per le quote di mercato degli smartphone e secondo una nuova ricerca della King Saud University, un’università dell’Arabia Saudita, un approccio potrebbe essere quello di rendere l’iPhone più user friendly per gli utenti che non parlano la lingua inglese.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

Esam Alwagait, autore della ricerca, sostiene che Apple sia predominante nei Paesi di lingua inglese, mentre Samsung lo è pressoché in ogni altro campo e di conseguenza è arrivato alla conclusione che la casa californiana produca dispositivi poco user friendly per gli utenti di madrelingua diversa da quella inglese.

La ricerca condotta dalla King Saud University ha utilizzato un metodo alquanto discutibile: sono stati presi infatti in considerazione gli account Twitter delle rispettive società (@AppStore e @SamsungMobile) per poter poi estrapolare i vari dati, formularli ed analizzarli partendo da varie queries. I risultati sono stati poi divisi per continente e nazione.

a1

Il risultato della ricerca evidenzia che Samsung sia molto più popolare di Apple in Asia, Africa ed America, mentre in Europa ed in Australia le due aziende ottengono risultati simili (seppur con un leggero vantaggio di Samsung).

Un altro grafico evidenzia invece la lingua parlata dai followers delle società: Apple vanta ben il 75% dei propri utenti parlanti la lingua inglese, mentre per Samsung lo stesso dato si ferma al 50%, lasciando più spazio allo spagnolo (25%) ed al portoghese (10%). Samsung dimostra quindi di avere una clientela più globale rispetto ad Apple.

a2

Naturalmente, solo perché Samsung è più popolare in alcuni Paesi, non significa di certo che i suoi dispositivi siano “più facili da usare”. L’azienda sudcoreana possiede una gamma molto più ampia e diversificata di dispositivi a differenza di Apple e per giunta alcuni modelli sono indirizzati in modo specifico ai mercati emergenti, come ad esempio l’Africa e l’Asia.

La motivazione per la quale Samsung sia presente in mercati diversificati tra loro è più plausibile che sia semplicemente perché molti dei suoi dispositivi sono più accessibili e quindi più facili da ottenere. L’iPhone, ad esempio, potrebbe essere migliore per gli utenti che parlano cinese, ma se non possono permetterselo è ovvio che scelgono telefoni di altre aziende.

Phil Schiller già in passato ha affermato che Apple non ha voluto rilasciare prodotti a buon mercato solo per conquistare nuove quote. Apple prima o poi dovrà necessariamente scegliere di cambiare strada, ma per ora ha deciso di produrre solo il meglio.

Via | Cult Of Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.