FIFA 17: il gioco di calcio per eccellenza insieme alla sua companion app [Video]

FIFA è senza dubbio il gioco sportivo più atteso in Italia, dove milioni di appassionati di calcio non vedono l’ora di sfidarsi sui campi virtuali con tutte le squadre più popolari al mondo. Scopriamo quindi le novità della versione di quest’anno, che come accade ormai di consueto, si è presentata sul mercato insieme alla sua companion app.

fifa-17

Dopo qualche anno con scarse novità, FIFA 17 si è presentato sul mercato videoludico con diverse novità sostanziali, che hanno reso felici numerosi videogiocatori. Partiamo dal nuovo motore grafico, il Frostbite. Dopo anni di utilizzo dello stesso motore grafico, Electronic Arts ha deciso di cambiarlo, proponendo uno più completo ed in grado di migliorare notevolmente certi aspetti di gioco. I volti dei giocatori, la fisica della palla, gli stadi ed in generale ogni elemento di gioco sembra ora più realistico e ben caratterizzato. Le differenze si notano principalmente durante i replay di gioco, quando vediamo in primo piano l’azione svolta in campo con il pubblico sullo sfondo, ma anche durante il gameplay è possibile notare le novità introdotte.

Il gameplay di gioco è rimasto essenzialmente quello di sempre. Il ritmo di gioco rimane ancora elevato, rispetto a quello reale, ma ci si abitua molto in fretta, rendendo poi ogni partita dinamica e ricca di azioni salienti. L’intelligenza artificiale è molto buona e riesce sia a difendere che attaccare in maniera realistica e sensata. Anche la nostra squadra quindi si muoverà nel modo giusto, per cercare sempre nuovi spazi e corridoi in grado di lanciare i nostri giocatori verso la porta avversaria. Complessivamente possiamo quindi dire che FIFA 17 ha ormai un gameplay ben solidificato in grado di soddisfare la maggior parte dei giocatori. Per chi vuole godersi il gioco con un ritmo più lento e ragionato potrà infatti modificare le impostazioni di gioco e trovare i suoi parametri preferiti.

Un’altra novità importante è rappresentata da The Journey o in italiano – “Il Viaggio”. Si tratta di una sorta di campagna singleplayer, che ci vedrà protagonisti nei panni di Alex Hunter, un bambino di 11 anni agli inizi della sua carriera da calciatore. Impersonando Alex dovremo affrontare diverse provini, sfide, allenamenti, partite, per diventare un giocatore di alto livello nella Premier League. Durante il proseguimento della carriera avremo l’opportunità di scegliere come reagire a diverse situazioni e decidere che contratti firmare con le squadre, quali ideali inseguire e come far crescere la nostra fama nel mondo calcistico. Insomma, ci verrà dato il pieno controllo della situazione in una carriera da professionista nel mondo calcistico. Un’aggiunta veramente molto interessante, che piacerà sicuramente a molti. Purtroppo dura abbastanza poco e certe situazioni possono rivelarsi presto molto ripetitive. Complessivamente però siamo soddisfatti di questa nuova feature, che amplia così le modalità di gameplay nel gioco.

Immagine per EA SPORTS™ FIFA 17 Companion

EA SPORTS™ FIFA 17 Companion

EA Swiss Sarl
Gratuiti

Passiamo ora al comparto online, che da qualche anno rappresenta il vero fulcro del gioco. Con le classiche amichevoli e tornei online, ma sopratutto grazie ad Ultimate Team, FIFA 17 diventa un gioco potenzialmente infinito e potrà essere goduto appieno almeno per un anno intero. Se le amichevoli e tornei online non sono altro che una versione multiplayer delle partite fatte contro la CPU, la sezione dedicata ad Ultimate Team rappresenta un nuovo modo per giocare a FIFA. Anche se le basi sono sempre le stesse, dovremo infatti creare la nostra squadra con delle apposite carte da collezionare aprendo dei pacchetti, la modalità resta sicuramente tra le più giocate e amate dai giocatori. Acquistare e vendere giocatori, allenatori, stadi, palloni, divise ed altri elementi di gioco è sicuramente molto divertente e ci farà spendere veramente tante ore di gioco alla ricerca della squadra con la migliore intesa.

Ultimate Team è possibile “giocarlo” anche su altri dispositivi come gli iPhone, iPad o Mac, tramite l’apposita companion app. Grazie a quest’ultima, realizzata con dei menu molto simili a quelli presenti nel gioco ufficiale, potremo modificare e creare nuove rose, acquistare giocatori sul mercato ed aprire i pacchetti di carte contenenti giocatori o altri elementi di gioco. Sarà quindi molto più facile gestire il proprio club anche in remoto, permettendo ad esempio di:

  • rimettere i giocatori sul mercato una volta scadute le aste
  • aggiornare la propria rosa così quando torniamo a casa potremo semplicemente accendere la nostra console o PC e giocare
  • acquistare nuovi pacchetti di carte, aprirli e sistemare gli oggetti venduti nel nostro club
  • creare nuove bozze con giocatori sperimentali da acquistare in futuro
  • seguire le più recenti notizie sul mondo di FIFA Ultimate Team, come le nuove squadre della settimana o le recensioni dei giocatori più forti

image image image

FIFA 17 con la sua companion app rappresenta sicuramente un ottimo pacchetto per tutti gli appassionati di calcio e di videogames. Il gioco offre un buon livello di competizione e divertimento, sia per i più esperti che per i neofiti del genere. La varietà delle varie modalità e la longevità di Ultimate Team rendono il titolo un gioco completo in grado di soddisfare il cliente anche per parecchi mesi. Per tutti gli altri appassionati che vogliono giocare ad un gioco calcistico in mobilità, consigliamo di dare un’occhiata al gioco per iOS.

Se volete acquistare FIFA 17, qui trovate tutte le versioni disponibili.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
1
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: