Notizie

LinkedIn afferma che la sua app legge gli appunti degli utenti a causa di un bug

La nuova funzionalità di rilevamento e avviso dell'accesso agli appunti in iOS 14 smaschera l'ennesima app. LinkedIn, copia il contenuto degli appunti con ogni sequenza di tasti.

Come parte delle nuove funzionalità di iOS 14, Apple ha incluso una serie di misure progettate per aiutare ad aumentare la privacy dei dati degli utenti.

Una di queste funzionalità avviserà gli utenti ogni volta che un’app tenta di accedere agli appunti, al fine di avvisare gli utenti sui tipi di app che possono potenzialmente accedere ai loro dati.

Grazie alla funzione, è stato scoperto che oltre 50 app accedono agli appunti degli utenti senza un reale motivo, anche quando sono in esecuzione in background.

LinkedIn, è una delle app iOS che ha accesso agli appunti degli utenti e i proprietari di iPhone si sono lamentati del fatto che l’app copi il contenuto degli appunti con ogni sequenza di tasti.

In una dichiarazione a ZDNet, LinkedIn ha affermato che l’app copia gli appunti degli utenti a causa di un bug e non è un comportamento previsto. Un vicepresidente della società, ha anche affermato che il contenuto degli appunti non viene memorizzato. Una soluzione per il problema è in lavorazione e dovrebbe essere presto disponibile attraverso un aggiornamento.

Altre app come TikTok, Twitter, Starbucks, Overstock, AccuWeather e altre sono state sorprese a leggere gli appunti degli utenti senza motivo. TikTok ha affermato che l’accesso agli appunti è stato utilizzato come rilevamento di frodi per individuare “comportamenti ripetitivi e spam“, ma poi ha rilasciato un aggiornamento per rimuovere tale accesso.

Prima del rilascio di ‌iOS 14‌, una coppia di sviluppatori ha pubblicato un rapporto che informava gli utenti che le app ‌iPhone‌ e iPad accedevano continuamente al contenuto degli appunti. Grazie alla nuova funzione di ‌iOS 14, non c’è più modo per le app di leggere gli appunti senza che gli utenti vengano avvisati.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!