Notizie

Ufficiale: Fortnite è bloccato e non verrà più aggiornato su iOS e macOS

Epic Games ha inviato e-mail agli utenti di Fortnite su iPhone, iPad e Mac per far loro sapere che non sarà possibile riprodurre i contenuti della stagione 4 a tema Marvel appena rilasciati.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Epic Games aveva già avvertito gli utenti questa settimana che Fortnite per iOS e Mac non avrebbe più ricevuto aggiornamenti con nuove stagioni a causa della disputa tra l’azienda e Apple, che ha rimosso il gioco dall’App Store. 

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Epic sta ora informando i giocatori che, ad oggi, Fortnite per le piattaforme Apple è stato ufficialmente bloccato e non riceverà alcun aggiornamento.

In un’e-mail inviata oggi ai giocatori, Epic Games avverte ancora una volta che Apple sta bloccando il gioco sull’App Store e, per questo motivo, gli utenti iOS e Mac non riceveranno più alcun nuovo contenuto di gioco.

Apple sta bloccando gli aggiornamenti di Fortnite e le nuove installazioni sull’App Store e ha dichiarato che interromperà la nostra capacità di sviluppare Fortnite per i dispositivi Apple. Di conseguenza, l’aggiornamento Capitolo 2 – Stagione 4 (v14.00) non è stato rilasciato su iOS e macOS il 27 Agosto.

I giocatori che avevano già scaricato il gioco dall’App Store iOS potranno comunque installare la versione precedente del gioco sul proprio iPhone o iPad, ma d’ora in poi avrà alcune limitazioni.

“Se hai già scaricato Fortnite tramite l’App Store, dovresti essere in grado di continuare a giocare al Capitolo 2 – Aggiornamento v13.40 della Stagione 3”, afferma Epic.

Eventuali nuovi elementi aggiunti alle versioni più recenti di Fortnite non saranno disponibili nelle versioni iOS e Mac e questo include regali e sfide. 

Epic Games ribadisce inoltre che le modalità di gioco Battle Lab, Duos e LTM sono attualmente disabilitate su iOS. Ciò significa che il gioco su iPhone, iPad e Mac sta perdendo la compatibilità multipiattaforma.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Per continuare a giocare a Fortnite con i suoi ultimi aggiornamenti, gli utenti devono scaricare il gioco su altre piattaforme come Windows o Android.

Per giocare subito al Capitolo 2 – Stagione 4, scarica Fortnite su PC o PlayStation, Xbox o Nintendo Switch. Se vuoi ancora giocare al titolo su Android, puoi accedere all’ultima versione di Fortnite dall’app Epic Games per Android su Fortnite.com/Android o dal Samsung Galaxy Store.

In risposta alle recenti campagne di Epic, Apple ha recentemente annunciato che questo venerdì chiuderà l’account sviluppatore della società, il che impedirà all’azienda di giochi di avere accesso agli strumenti di sviluppo per qualsiasi piattaforma del colosso di Cupertino, inclusi iOS, macOS e tvOS. 

La prossima udienza nella battaglia tra Apple e Epic si svolgerà il 28 Settembre, con Epic che mira a un’ingiunzione preliminare che consentirà a Fortnite di tornare sull’App Store.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.