Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Connessione wireless diretta fra due dispositivi Apple su iOS 7?
Brevetti

Connessione wireless diretta fra due dispositivi Apple su iOS 7? 

Una cosa che manca ad iOS è una gestione semplice del trasferimento di contenuti multimediali fra due dispositivi diversi. In questo modo potremo passare immagini, video, documenti e quant’altro sfruttando una connessione diretta. Ma il prossimo iOS potrebbe avere un accorgimento del genere.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

2-iphones-together

Nei dispositivi della concorrenza si chiama Wi-Fi Direct e consente di realizzare una connessione diretta fra due dispositivi per trasferire contenuti senza l’ausilio di adattatori o cavi. Sappiamo che Apple è sempre stata restia al passaggio di dati da un dispositivo mobile all’altro e fino ad ora abbiamo avuto bisogno di applicativi di terze parti, a volte dall’uso troppo farraginoso, per adempiere a tali obiettivi.

Un nuovo brevetto della società di Cupertino però potrebbe cambiare la situazione. L’USPTO ha appena pubblicato il brevetto N. 8.429.407 chiamato “Digital handshake between devices” che permette di realizzare una connessione diretta fra due dispositivi utilizzando una semplice immagine.

Questa rappresenta il codice d’accesso, che deve essere visualizzato tramite la fotocamera anteriore del secondo dispositivo a cui ci vogliamo connettere. Nel brevetto viene ricordato il fatto che i dispositivi mobile di oggi contengono file come contatti, documenti di testo, video, musica e molto altro, che possono essere condivisi utilizzando questo nuovo metodo.

 13.04.23-Handshake-1

Oltre all’immagine di autenticazione, la connessione può essere resa più sicura anche sfruttando una password, configurabile logicamente dall’utente stesso. Una volta connessi, i dispositivi possono scambiare dati in base al programma attualmente in uso, o anche mediante un’applicazione non in esecuzione.

Il brevetto è stato depositato nel 2010 ed è stato realizzato da Marcen Van Os e Caroline Cranfill. Potrebbe essere una novità del prossimo iOS, soprattutto per contrastare i metodi della concorrenza per il trasferimento dei file, come Wi-Fi Direct ed NFC.

Vi piacerebbe un’aggiunta di questo tipo su iOS 7?

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.