Nuova legge francese vieta l’utilizzo degli smartphone e tablet nelle scuole

02/08/2018

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Come promesso durante la sua campagna elettorale, il presidente francese Macron ha vietato tramite una legge l’utilizzo degli smartphone nelle scuole.

La legge promessa da Macron è diventata realtà: a partire da settembre, tutti gli studenti delle scuole elementari al liceo non potranno utilizzare lo smartphone o altri dispositivi elettronici durante la permanenza a scuola. Gli alunni dovranno quindi tenere lo smartphone spento nello zaino, oppure in un apposito deposito allestito dalla scuola.

Vista la diffusione di numerosi programmi di e-learning, ai studenti verrà permesso di utilizzare i dispositivi elettronici solamente a scopo didattico. Utilizzando degli appositi software installati sui dispositivi, i professori potranno decidere quale contenuto trasmettere sugli smartphone e tablet degli alunni.

Come promesso durante la sua campagna elettorale, il presidente francese Macron ha vietato tramite una legge l’utilizzo degli smartphone nelle…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.