PUBBLICITÀ
iPhone

iPhone 13, ultimi rumor: modalità ritratto per i video, notch ridotto, display ProMotion e altro ancora

Da Mark Gurman le più recenti indiscrezioni sui prossimi smartphone di Apple. Importanti novità per i video.

Quali saranno le caratteristiche della prossima line-up di iPhone? A fornire una risposta, che non corrisponde ovviamente a certezza, è sempre lui, Mark Gurman.

Innanzitutto, stando all’ultimo report dell’attendibile firma di Bloomberg, il gigante di Cupertino avrebbe intenzione di includere la modalità ritratto per i video (effetto bokeh alle spalle del soggetto). La Modalità Ritratto ha fatto il suo debutto con iPhone 7 Plus, nel 2016, ma come esclusiva per le foto. A tal proposito, non è assolutamente superfluo ricordare che con iOS 15 – sui dispositivi supportati – tale modalità sarà integrata in FaceTime.

Per i nuovi iPhone, Apple vorrebbe estendere questa possibilità anche ai video, con una funzione attualmente nota in azienda come Cinematic Video.

E ancora, secondo Gurman, su iPhone 13 potrebbe debuttare il formato ProRES per i video, per garantire una qualità ancora superiore. Oggi il formato ProRAW per le foto è una esclusiva di iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max, e Apple potrebbe pensare di seguire la stessa strategia con i nuovi modelli.

Restando sul fronte fotografico, un’altra novità dovrebbe riguardare i filtri, applicabili con una maggiore precisione per modificare oggetti e persone sfruttando le potenzialità dell’intelligenza artificiale.

Gurman conclude confermando ancora una volta che tutte le versioni di iPhone 13 utilizzeranno il processore A15, avranno una tacca dalle dimensioni ridotte e un display con una tecnologia che abiliterà il refresh rate a 120Hz.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button