Concorrenza

IFA 2011: Alcune caratteristiche del Samsung Wave 3 [Video]

Continuiamo la nostra panoramica di uno dei più importanti eventi tecnologici dell’anno. Nei giorni scorsi, attraverso un comunicato stampa, Samsung ha annunciato l’arrivo di 3 nuovi terminali basati sul sistema operativo Bada. All’IFA di Berlino quindi non potevano mancare questi nuovi device.

Tralasciando il Samsung Wave M ed Y, terminali destinati ad un pubblico diverso rispetto a quello di iPhone o di device Android top di gamma, concentriamoci sul fiore all’occhiello di Bada: Samsung Wave 3.

Wave 3 è uno smartphone di fascia alta, il cui spessore è di soli 9,9 millimetri; è disponibile in un design completamente in metallo ed è equipaggiato con una CPU a 1,4 GHz e 512MB di RAM. Lo schermo di 4” WVGA Super AMOLED, il Wi-Fi 802.11b/g/n, il Bluetooth 3.0, la batteria da 1500mAh e la fotocamera da 5 megapixel con flash LED completano la dotazione di questo cellulare. Infine è presente anche una fotocamera VGA frontale,  il supporto alle reti HSDPA a 14.4Mbps e ai vari servizi di social network.

Vi lasciamo ad un video di presentazione di Justin Hong, che svolge una breve analisi di quello che attualmente è il mondo Bada 2.0 e il nuovo Samsung Wave 3.

Alla luce di queste novità, voi cosa ne pensate di Bada? Credete che questo sistema operativo stia diventando una valida alternativa ad iOS e ad Android?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!