Accordo tra Amazon e Rovio per avere esclusiva su Angry Birds Rio per Android

Amazon, tramite la sua applicazione presente in Android Market, avrà l’esclusiva per il nuovo titolo della celebre e famosa saga, Angy Birds Rio. Inoltre all’interno dello store del colosso delle vendite online, sarà possibile acquistare anche la versione gratuita di Angry Birds e Angry Birds Seasons.

Amazon ha in programma, si vocifera il prossimo mese, il lancio di uno store online all’interno della piattaforma Android e proprio per attrarre utenti è stato raggiunto un accordo con Rovio, gli sviluppatori di Angr Birds per avere in esclusiva su Android Market il nuovo titolo, Angry Birds Rio.

Si tratta di una notizia molto interessante, per due diversi motivi. In primo luogo dimostra il notevole interesse e quanto Amazon creda nel suo nuovo store. Un nuovo e potente strumento attraverso il quale spingere le vendite non solo del suo tablet, ma anche dei tanti contenuti già disponibile sulla propria piattaforma online.

Secondariamente si tratta di una mossa molto importante anche per Rovio che inizialmente aveva deciso di trascurare lo store di Android perchè ritenuto troppo confusionario e non interessante per un possibile investimento. Senza tralasciare che per avere questa esclusiva, Amazon probabilmente sborserà una notevole cifra, di cui al momento non sia comunque nessuna notizia ufficiale.

Da notare che per poter utilizzare Angry Birds, gli utenti saranno costretti ad installare sul proprio dispositivo l’app store di Amazon, che in questo modo spera di poter promuovere le vendite di altri contenuti. Vedremo se il grande successo di questo titolo aiuterà la diffusione della nuova piattaforma di Amazon e se al tempo stesso sarà un’ulteriore spinta all’adozione di Android.

 

Via | BusinessInsider

Amazon, tramite la sua applicazione presente in Android Market, avrà l’esclusiva per il nuovo titolo della celebre e famosa saga,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: