Jailbreak Untethered di iOS 6.0.1/6.0.2 in arrivo? Potremmo trovarlo sotto l’albero secondo le parole di i0n1c!

Sembra che il noto hacker Stefan Esser, in arte i0n1c, abbia riacceso le speranze per un nuovo jailbreak untethered per i nostri dispositivi con iOS 6.0.1 e 6.0.2. In uno scambio di battute con “Just Another Hacker” sembra che gli sia arrivato come regalo una versione Beta di quello che sarà il prossimo jailbreak untethered.

 ios6pwned-595x296

Stefan Esser è solito prendere in giro i propri follower su Twitter. Segnaliamo questa notizia con tutte le precauzioni del caso perché da una parte potrebbe esserci un fondo di verità, dall’altro purtroppo potrebbe trattarsi dell’ennesima delle sue burle.

Il tweet incriminato, oggi, dichiara: “Si, ho appena ricevuto una Beta del nuovo tool per il jailbreak di  iOS 6.0.1/6.0.2, M00nsh1ne, come regalo di Natale”. È stato pubblicato proprio dopo qualche minuto rispetto ad un’altra conversazione in cui prendeva in giro gli utenti che avevano creduto al falso jailbreak di qualche giorno fa, il Dream JB.

iOS Jailbreak Untethered

Del resto ci ricordiamo che lo stesso i0n1c aveva avvisato tutti gli utenti che non ci sarebbe stato nessun jailbreak per iOS 6.0.1, probabilmente per non “bruciare” gli exploit per un jailbreak poco longevo, ed utilizzarli direttamente con iOS 6.1. La dichiarazione di oggi, quindi, sembrerebbe addirittura in controtendenza con quanto affermato da lui stesso solamente nove giorni fa.

Le speranze ovviamente permangono, e chissà che i vari dev-team non ci faranno trovare un nuovo tool stabile per il jailbreak untethered dei nostri amati dispositivi sotto l’albero di Natale già dal prossimo 25 Dicembre.

Grazie a Denis F. per la segnalazione

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: